CROCCHETTE DI BACCALA' CON MAIONESE ALLE MANDORLE

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
foto ricetta
 Tempo: 60 min.
Difficoltà : Bassa
Persone : 6
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

INGREDIENTI
Per le polpette500 gr di baccalà ammollato500 gr di patate lesse schiacciate2 UovaPrezzemolo q.b.Pangrattato q.b.Sale e pepeOlio di semi di arachide
 
Per la maionese alle mandorle200 g di mandorle260 g di olio di mais80 g di olio di oliva extra vergine20 g di succo di limoni1 cucchiaino di senapesale
Proposta da
PALMA D'ONOFRIO
PREPARAZIONE
Per le polpette
Portare a ebollizione l’acqua in una pentola  e cuocere i filetti di baccalà, per circa 10 minuti.
Scolare il baccalà ed eliminare la pelle e le eventuali lische.

Schiacciare la polpa del baccalà con una forchetta ed amalgamarla alle patate insieme ad un cucchiaio di prezzemolo tritato, le uova, una macinata di pepe fresco e, se occorre, poco sale.
Mescolare bene fino ad ottenere un composto omogeneo e porlo in frigo a riposare per un’ora circa.

Formare delle crocchette con le mani inumidite e rigirarle nel pangrattato.

Riscaldare l’olio in una capiente casseruola e friggere le crocchette, poche per volta. Far asciugare le crocchette su carta da cucina.

Per la maionese
Frullare in un mixer le mandorle con mezzo litro d’acqua per almeno un minuto alla massima potenza. Il liquido dovrà essere liscio.
Passare al setaccio a maglia fine il liquido ottenuto e mescolarlo a mezzo litro di acqua e porre il latte di mandorle in frigo.
Mescolare in un bicchiere i due oli della ricetta.
Porre in un bicchiere 200 gr di latte di mandorle, il succo del limone, la senape e un pizzico di sale. Frullare, con un frullatore ad immersione, unendo gli oli fino ad ottenere una salsa fluida.