LASAGNETTA DI GRANO ARSO CON BACCALA E CIME DI RAPE

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
foto ricetta
 Tempo: 60 min.
Difficoltà : Media
Persone : 8
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

INGREDIENTI
per la pasta di grano arso 300gr di semola di grano duro100g di farina tipo 14 tuorli2 uova intere50 gr di semolaun filo di olio extravergineper la besciamella1 lt di latte1 cipolla fresca
 
100 gr di burro70 gr di farina tipo 1Saleper il baccalà200 gr baccalà dissalato1 kg di cime di rape100 gr di pomodorini confit50 gr di canestrato pugliese150 gr di burrata
Proposta da
FELICE SGARRA
PREPARAZIONE
per la pasta di grano arso
Impastare il tutto in planetaria: dopo che l’impasto risulta ben liscio, chiuderlo con pellicole e lasciarlo riposare per almeno 1 ora.
Con una sfogliatrice stendere l’impasto a sfoglie sottili, lessare in acqua bollente e raffreddare in acqua e ghiaccio, lasciando scolare l’acqua in eccesso.
 
per la besciamella
Preparare un roux chiaro con la cipolla intera, aggiungere il latte freddo e far bollire a fuoco medio.
Eliminare la cipolla, salare e coprire con pellicola a contatto di modo da non far seccare la besciamella nella parte superiore.
 
per il baccalà
Tagliare il baccalà dissalato in pezzi piccoli e tenere da parte.
Mondare le cime di rape e lavarle accuratamente.
Stufare le foglie delle cime di rape con aglio e olio e, successivamente, frullarle con del brodo vegetale. Aggiungere alla besciamella.
Lessare le punte per 30 secondi e tenere da parte.
Montare in una teglia a vari strati alternando pasta, burrata, baccalà, besciamella, pomodorini  confit e così via, in successione, per almeno 4 -5 strati.
Cuocere in forno preriscaldato  a 160 gradi per almeno venti minuti.
Servire a caldo, dopo aver ultimato il piatto con della burrata e qualche puntina di cime di rapa.