1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Impastare acqua e farina, lievito, pasta di riporto e uova.
A metà impasto aggiungere lo zucchero, il sale, il pepe e, lentamente, il burro in pomata.
Per ultimo aggiungere i semi

Continua

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
In una ciotola sciogliere il lievito con lo zucchero nel latte,  coprire.
Versare la farina in un mixer con l’acqua, far lavorare qualche istante quindi unire l’olio, la met&agra

Continua

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
La sera prima sciogliete il lievito madre nell’acqua, quindi, unite la farina, mescolate bene fino ad ottenere un panetto, molto molle.Coprite la ciotola con pellicola e lasciate lievitare per 1

Continua

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
Setacciate le due farine e mettetele in una ciotola; aggiungete metà dell’acqua, mescolate e lasciate riposare per 1 ora.Mettete il lievito madre nella ciotola della planetaria, aggiunget

Continua

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
IMPASTO E PUNTATURAInserire nell’impastatrice la semola e metà dell’acqua prevista dalla ricetta. Impastare grossolanamente e lasciare riposare per 30 min affinchè avvenga l&

Continua

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
Rinfrescare il lievito madre e, mentre, la pasta triplica il volume, impastare in modo grossolano tutta la semola con la dose di acqua numero 1.Coprire con un canovaccio l’impasto e lasciarlo in

Continua

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
Impastare la farina, con il lievito, lo zucchero, il sale e 250 gr di latte a temperatura ambiente.Lavorare qualche minuto, e poi aggiungere il restante latte un po’ alla volta fino a completo a

Continua

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Fare la fontana, amalgamare al centro tutti gli ingredienti e impastare per 10-12 minuti battendo energicamente.

Deve risultare un impasto morbido ma non appiccicoso, dividerlo in due pezzi e

Continua

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
Su una spianatoia disporre la semola a fontana, inserire tutti gli ingredienti e impastare fino ad ottenere una pasta liscia e o omogenea.Rivestire con pellicola e far riposare per 20 minuti.Quindi di

Continua

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
Per la pastaImpastare il tutto in planetaria, aggiungendo per ultimo il sale.Quando l’impasto avrà tirato la maglia, tirare fuori dalla planetaria e pirlare.Mettere in un mastello, lascia

Continua